TRANSLATE

CLICCA E SCOPRI DI PIU'

giovedì 28 novembre 2013

Nel 2014, oltre alla produzione del dissalatore, Lipari potrà contare su una dotazione regionale.



Nel 2014, oltre alla produzione del dissalatore, Lipari potrà contare su una dotazione regionale di fatto pari a quella del 2013. E’ il risultato dell’incontro del Sindaco ieri alla Regione.

Mattinata proficua quella di ieri mattina, 27 novembre, del Sindaco Marco Giorgianni al Dipartimento regionale dell’energia. In discussione la dotazione idrica del Comune per il 2014. Entrando in funzione il dissalatore ristrutturato e potenziato la posizione di partenza del Dipartimento era che per il prossimo anno la dotazione di Lipari sarebbe stata annullata anche in riferimento al fatto che la Regione ha minori disponibilità su questo capitolo di bilancio e quindi, in ogni caso, si trova costretta a ridurre in percentuale, per ogni comune, la dotazione del 2013.
Il Sindaco di Lipari ha fatto presente che l’efficienza e la funzionalità del nuovo dissalatore è tutta da verificare e il rischio che correvano le isole era di trovarsi si con un dissalatore rinnovato ma con il rischio di una crisi idrica magari in piena stagione turistica. Il risultato di questa presa di posizione è stato che per il prossimo anno è stata confermata la dotazione anche al Comune di Lipari  che non saranno però le 900 mila tonnellate circa del 2013 ma le 840 mila che risultano dopo avere calcolato il taglio percentuale generalizzato per tutte le isole.
Così per il 2014, se il funzionamento del nuovo dissalatore non sarà proprio un disastro (evento improbabile), le nostre isole avranno acqua sufficiente per affrontare con tranquillità non solo le esigenze quotidiane dei residenti ma anche la stagione turistica senza le difficoltà riscontrate quest’anno, a conclusione della stagione,  all’inizio del periodo autunnale.
 

 Fonte: Sito del Comune di Lipari



Blog 7 Isole. Per segnalazioni: blog7isole@yahoo.it -- Pagina Facebook "Blog 7 Isole (Eolie) - Mettete "Mi Piace" alla Pagina e Seguiteci.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un Tuo Commento. (non usate turpiloquio)